Cagliari, arrestato per detenzione e spaccio di droga

Nell’ambito del potenziamento del dispositivo di controllo del territorio da parte della Polizia di Stato, gli Agenti della Squadra Volanti hanno denunciato in stato di libertà un 33enne di Cagliari, resosi responsabile di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

di Antonio Tore

L’episodio si è verificato nella nottata del 1° aprile quando i poliziotti della Squadra Volante, nel transitare nella Via Castelli hanno notato un individuo fermo davanti all’ingresso di una palazzina.

Alla vista della Volante l’uomo si è dato a precipitosa fuga ma grazie all’immediata reattività degli operatori, è stato raggiunto e bloccato dopo un breve inseguimento. Durante la fuga l’uomo si è disfatto di una bustina di plastica, prontamente recuperata dagli Agenti. I poliziotti, dopo averlo messo in sicurezza, lo hanno identificato per M. P., classe 1985, con numerosi precedenti specifici di Polizia.

All’interno della bustina erano contenute 7 piccole dosi di cocaina per un peso complessivo di gr. 1,60. La perquisizione personale ha consentito agli Agenti di recuperare la somma di € 565 suddivisa in banconote di piccolo taglio.

In ragione dei numerosi precedenti specifici (arrestato dagli investigatori della Squadra Mobile lo scorso 10 gennaio) e di quanto commesso nell’episodio in parola, gli operatori lo hanno deferito in stato di libertà per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.