Cagliari: ordini del giorno e lavori del Consiglio Comunale

È fissata per martedì 10 aprile 2018 la prossima seduta del Consiglio comunale. A partire dalle ore 18, nell’aula al secondo piano del Palazzo Civico di via Roma 145 saranno trattati, nell’ordine, gli argomenti sotto riportati. Le sedute sono trasmesse in streaming

di Antonio Tore

  • Illustrazione da parte del sindaco del Progetto di bilancio di previsione finanziario 2018-2019-2020 e Nota di aggiornamento al Documento Unico di Programmazione 2018-2019-2020;
  • Approvazione nuovo Regolamento per la concessione del suolo pubblico per l’esercizio dell’attività di ristoro all’aperto, a servizio di attività commerciali e artigianali e per attività occasionali;
  • Mozione sui sistemi di videosorveglianza in città, presentata dai consiglieri Schirru, Balletto, Massidda, Sorgia, Floris, Lai Loredana, Massa, Angius, Mannino, Martinez, Deidda, Melis, Marcello, Bistrussu, Rodin, Matta, Onnis, Stara, Ibba, Lai Aurelio, Benucci;
  • Mozione per l’uso di droni per la vigilanza ambientale e per contrastare il fenomeno dell’abusivismo edilizio, degli incendi e degli sversamenti illegali, presentata  dai consiglieri Mannino, Massidda, Schirru, Angius, Mereu, Onnis, Martinez, Balletto, Floris, Sorgia, Lai Loredana, Ibba;
  • Mozione per la promozione eventi e riqualificazione del Museo d’Arte Siamese “Stefano Cardu”, in occasione del centenario dell’apertura, presentato dalla Commissione Consiliare Permanente Cultura e Verde Pubblico;
  • Ordine del Giorno per sollecitare la Regione Autonoma della Sardegna a presentare le osservazioni previste nella fase di consultazione della Valutazione Ambientale Strategica (VAS) per il programma nazionale per la gestione del combustibile esaurito e dei rifiuti radioattivi, presentato dai consiglieri Balletto e Schirru;
  • Ordine del Giorno a fine dibattito avvenuto il 21 febbraio 2018 avente ad oggetto: Indicazione delle linee guida atte all’individuazione degli operatori economici da invitare alle procedure negoziate per l’affidamento di lavori pubblici di importo inferiore a euro 1.000.000, con riserva dell’80% dei posti ad imprese operanti stabilmente ed aventi sede legale in Sardegna, presentato dai consiglieri Ibba, Massidda, Floris, Onnis, Mereu, Schirru, Sorgia, Lai Loredana, Balletto, Angius, Bistrussu, Lai Aurelio, Stara.

In avvio di lavori, dalle ore 17, il sindaco e gli assessori risponderanno alle interrogazioni dei consiglieri. Ecco l’elenco:

  • consigliera Martinez sull’installazione/riparazione sedia idraulica piscina comunale Terramaini (assessore Marcialis);
  • consigliere Sorgia sul servizio Amico Bus (assessora Marras e assessore Secchi);
  • consigliere Sorgia sul “servizio porta a porta” raccolta differenziata (assessora Medda);
  • consigliere Sorgia sul  servizio spazzamento meccanizzato delle strade quartiere Genneruxi (assessora Medda);
  • consigliere Sorgia sulla sicurezza in via Po e zona adiacente (sindaco e assessora Marras);
  • consigliere Mereu relativo all’appalto del servizio di igiene urbano, realizzazione ecocentri, (assessora Medda);
  • consigliere Mereu relativo all’appalto del servizio di igiene urbano, servizio porta a porta, (assessora Medda);
  • consiglieri Mannino e Massidda sugli avvisi di richiesta atti per censimento utenza TARI (sindaco);
  • consiglieri Mannino e Massidda sul mancato avvio a regime del sistema “Concilium” Aula Consiliare, (assessora Medda);
  • consigliere Sorgia sullo stato di abbandono dello stabile adiacente la Chiesa del Martirio di sant’Efisio a Nora (assessore Marras e Cilloccu);
  • consigliere Sorgia inerente  alla presenza di parcheggiatori e venditori abusivi nella zona antistante l’Ospedale Oncologico (sindaco);
  • consigliere Mereu sulla sospensione dei contributi a favore dei pazienti nefropatici – Legge Regionale n. 11 dell’8 maggio 1985 (assessore Secchi);
  • consigliera Lai Loredana sulla raccolta differenziata dei rifiuti (assessora Medda);
  • consiglieri Onnis e Angius:  “Isolamento Villanova, problematiche ZTL piazza Garibaldi, sicurezza pedoni (assessora Marras);
  • consigliera Martinez (urgente) sulla somministrazione del vaccino meningococco (sindaco e assessore Secchi);
  • consiglieri Schirru e Balletto sullo stato di degrado della via Codroipo (assessora Marras e assessore Frau);
  • consiglieri Schirru e Balletto sulle modalità di svuotamento meccanizzato dei rifiuti (assessora Medda);
  • consiglieri Mannino e Massidda sui locali dell’ex acquedotto (sindaco e assessora Marras);
  • consiglieri Schirru e Balletto sul degrado della zona compresa tra le vie Nivola e Duca di Genova (assessora Medda).