Sinistra Italiana: “Una conferenza programmatica per affrontare  i  temi della  società sarda”

La Direzione regionale di Sinistra Italiana, riunita sabato 7 APRILE a Ghilarza, ha confermato l’impegno assunto con gli elettori di lavorare attivamente alla costruzione di un soggetto politico unitario che promuova la costituzione di Comitati di coordinamento tra le forze politiche per affrontare  i temi che interessano la società sarda

redazione

segue il comunicato di Sinistra Italiana:

“La Direzione regionale di Sinistra Italiana, riunita sabato 7 APRILE a Ghilarza, ha confermato l’impegno assunto con gli elettori di lavorare attivamente alla costruzione di un soggetto politico unitario che, superando i limiti evidenziati anche dal risultato elettorale negativo (e, in particolare, un assemblearismo disordinato e sterile), promuova al livello regionale e ai livelli provinciali la costituzione di Comitati di coordinamento tra le forze politiche che hanno dato vita all’alleanza di Liberi e Uguali e ad altri movimenti e realtà associative e sindacali che volessero concorrervi, con il compito di preparare una conferenza programmatica nella quale possano essere affrontati i principali temi che interessano la società sarda.

Ha dato inoltre mandato al segretario regionale di verificare con i dirigenti nazionali l’opportunità di svolgere un congresso regionale straordinario in tempi brevi, per rilanciare l’azione politica di Sinistra Italiana in Sardegna, anche nelle forme autonome proprie di una regione a statuto speciale.

Un apposito gruppo di lavoro è stato incaricato di prendere gli opportuni contatti con le altre forze politiche regionali e con i gruppi presenti nel Consiglio regionale per verificare eventuali convergenze nella individuazione di una piattaforma politico-programmatica da presentare agli elettori sardi nella ormai prossima consultazione elettorale”.

Add Comment