Assemini: parte da domani l’Autovelox nelle strade cittadine

Da qualche giorno l’Amministrazione ha fatto installare in alcune strade particolarmente “a rischio” (Corso Asia, Corso Africa, Via Coghe) alcuni Softbox: si tratta di strutture fisse che contengono l’apparecchio per il rilevamento della velocità

redazione

La sicurezza dei cittadini e il rispetto delle norme del codice della strada: sono questi gli obiettivi dell’Amministrazione Comunale che – ufficialmente da domani – utilizzerà il sistema di rilevamento elettronico tramite Autovelox nelle strade cittadine.

Dato che la velocità è uno degli elementi che contribuisce ad aumentare in modo esponenziale gli incidenti su strada, la Polizia Locale consiglia agli automobilisti di moderare l’andatura nel centro cittadino abitato, rispettando il limite imposto di 50 km/h.

Da qualche giorno l’Amministrazione ha fatto installare in alcune strade particolarmente “a rischio” (Corso Asia, Corso Africa, Via Coghe) alcuni Softbox: si tratta di strutture fisse che contengono l’apparecchio per il rilevamento della velocità.

L’autovelox modello 106 opera con sistema in modalità istantanea, e sarà in funzione domani, Martedì 17 aprile in Corso Asia, giovedì 19 e martedì 24 in Corso Africa, venerdì 20 e venerdì 27 in via Coghe, dopo essere stato testato e sottoposto a verifica periodica.

Il calendario delle postazioni di rilevamento verrà aggiornato mensilmente e i cittadini che vorranno avere tutte le informazioni necessarie le potranno avere cliccando sul sito Istituzionale del Comune, nel link della Polizia Locale, alla voce ‘Autovelox’.

Add Comment