Cagliari, Campionato Mondiale 2018 di scacchi per amatori

La competizione internazionale, che si terrà a Quartu dal 21 al 29 aprile, è stata presentata, insieme agli altri appuntamenti collaterali che si svolgeranno alla Mem, alla presenza dell’Assessore alla Cultura, Paolo Frau

di Antonio Tore

In occasione del Campionato Mondiale di Scacchi per amatori, che si terrà a Quartu Sant’Elena dal 21 al 29 aprile, la MEM – Mediateca del Mediterraneo di via Mameli a Cagliari, ha organizzato tutta una serie di appuntamenti per gli appassionati di Re, Regine, Alfieri e Pedoni.

Il Campionato, che prevede la partecipazione di 250 giocatori appartenenti a ben 62 nazioni del mondo e per il vincitore un premio di 9000 euro “è motivo di grande soddisfazione e di grande importanza per tutto il territorio. Il Comune ha quindi deciso – ha spiegato nel suo intervento l’Assessore alla Cultura, Paolo Frau – di mettere a disposizione la galleria della MEM per una serie di eventi collaterali gratuiti e per una partita simultanea che vedrà sfidare il giovane campione sardo di sedici anni, Matteo Pitzalis, contro venti avversari”.

Il calendario degli eventi è stato illustrato in una conferenza stampa che si è tenuta alla MEM, alla quale hanno partecipato, oltre all’Assessore Frau anche Michele Cordara della Federazione Scacchistica Italiana, Elena Pitzalis del Circolo Scacchistico Cagliaritano, Andrea Dettori in rappresentanza della Città Metropolitana di Cagliari e Stefania D’Arista di  CTM S.p.A.

Dal 20 al 28 aprile dalle 9,30 alle 13, nei giorni feriali, escluso i festivi, verrà esposta la mostra “Retrospettiva su Bobby Fischer e Boris Spassky”, in ricordo del  famosissimo match del 1972 per la conquista del titolo mondiale di scacchi, fra l’americano Bobby Fischer e il russo Boris Spassky.

ll 24 aprile invece dalle 10 alle 11,30 è prevista una partita simultanea del giovanissimo maestro Matteo Pitzanti, giovane emergente cagliaritano, che sfiderà 20 giocatori. La performance avrà luogo presso la Corte della Mediateca. Nella stessa giornata, al primo piano, dalle 11,30 è prevista la proiezione del documentario “All’ombra delle torri”. Il video inizia con la presentazione di Piero Angela e continua spiegando la forte connessione esistente da sempre fra la cultura e gli scacchi attraverso interviste a personaggi noti della cultura italiana, quali Ennio Morricone, Guido Davico Bonino e Marco Caprettini. La regia del video è di Pierluigi Pantini (Regista RAI).

In conclusione, dal 21 al 28 aprile, nei giorni feriali escluso i festivi, dalle 9,30 alle 13, nello spazio della Corte della MEM, la mattina verrà allestita una scacchiera gigante con i relativi pezzi, dove verranno disputate partite dimostrative assistite da istruttori qualificati F.S.I. (Federazione Scacchistica Italiana). Verranno inoltre messe a disposizione delle scacchiere per il gioco libero presso il ristorante “Sette Vizi”.

L’evento permetterà quindi di coniugare sport, cultura e ambiente. Saranno organizzate  partite di scacchi ma anche mostre ed escursioni cosicché i partecipanti al torneo e i loro accompagnatori possano usufruire, nel tempo non impegnato con le sfide, della bellezza dell’Isola.

Il programma del Campionato è consultabile al seguente link

https://www.comune.cagliari.it/portale/resources/cms/documents/50562d23f54535f8800a03e77082c555.pdf

Add Comment