Cagliari, nuovi incentivi per gli Artigiani. Iniziativa della Cna

I nuovi incentivi per le imprese artigiane: a Cagliari un incontro organizzato dalla Cna Sardegna. Appuntamento per il 24 aprile alle ore 18 all’Hotel Holiday Inn, Viale Umberto Ticca

di Antonio Tore

 

Dal 1° aprile 2018 anche le imprese della Sardegna possono beneficiare di un contributo (in conto interessi e in conto capitale) pari al 10% della spesa sostenuta per finanziamenti destinati agli investimenti aziendali, anche nei casi di locazione finanziaria (leasing). Delle novità introdotte nelle leggi 949/52 e 240/81 si parlerà martedì prossimo 24 aprile a Cagliari nel corso di una iniziativa pubblica su I nuovi incentivi per le imprese artigiane della Sardegna organizzata dalla Cna sarda.

L’evento, in cui saranno illustrate la misura e le modalità di presentazione delle domande, si terrà a partire dalle 18 presso l’Hotel Holiday Inn, in Viale Umberto Ticca.

La legge 949/52 e 240/81 agevola l’impianto, ampliamento e ammodernamento dei locali, l’acquisto di macchine, attrezzi ed autoveicoli, impianti del sistema informatico e di quello comunicazionale; sono inoltre finanziate le scorte di materie prime e prodotti finiti, per spese di materiali già effettuate dall’impresa nei 12 mesi precedenti.

All’iniziativa pubblica, coordinata dal Segretario Regionale CNA Francesco Porcu, parteciperanno Daniele Sciarrini, responsabile agevolazioni e incentivi Artigiancassa, Gianfranco Bua, direttore regionale Artigiancassa, Barbara Argiolas, Assessore Regionale all’Artigianato, Franco Sabatini, Presidente della Commissione Programmazione, Bilancio, Politiche Europee in Consiglio Regionale e Pierpaolo Piras, presidente Regionale della CNA.