Barisardo:“Laboratorio di Culurgiones e de su Pani pintadu”

L’evento gastronomico “Laboratorio di Culurgiones e de su Pani pintadu” si svolgerà domenica 6 maggio, con inizio alle ore 10 presso l’Hotel Galanias – Bari Sardo (OG)

di Antonio Tore

 

Cultura del cibo e storia di un popolo. L’Anteas Ogliastra, in collaborazione con Anteas Sardegna, Alta Formazione e Sviluppo, Associazione Sinergie, CISL e FNP Ogliastra, organizza un corso di formazione sulla preparazione dei “Culurgionis ogliastrini”, tipica pasta fresca con un profumato ripieno di patate, pecorino e menta caratterizzati dalla classica chiusura a spiga e il “Pani pintadu“, pane cerimoniale molto pregiato per gusto ed estetica artistica.

Il laboratorio coinvolgerà venti giovani donne della provincia dell’Ogliastra ed è suddiviso in tre momenti: parte teorica, parte pratica e preparazione del pranzo.

«Gli obiettivi principali del progetto – spiega Alessandro Serra, presidente Anteas Oglistra, sono quelli creare momenti di incontro, confronto e di socializzazione. L’attività ha come obiettivo quello di promuovere la cultura culinaria del territorio, coinvolgendo e giovani donne che vivono in condizioni di difficoltà per offrire loro una opportunità di apprendimento di competenze spendibili nel mercato del lavoro».

Il Cooking show sarà coordinato dalla giornalista Marinella Arcidiacono con interviste sul tema.

Aneddoti e curiosità verranno “svelati” da nonna Iole, detentrice della tradizione millenaria che da madre in figlia le è stata tramandata. Ad affiancarla, la nipote Gina.