Tempo instabile in Sardegna fino a martedi 15 maggio

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile ha pubblicato le previsioni meteorologiche per l’isola a partire dalla giornata odierna e fino a martedi 15 maggio 2018

di Antonio Tore

Per la serata di oggi 13 maggio è previsto un cielo generalmente nuvoloso con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale isolato, con cumulati deboli sulla Sardegna centrale e settentrionale.
I venti saranno deboli o moderati da Nord-Ovest, forti da Ovest Nord-Ovest sulle coste settentrionali e su quelle meridionali.
I mari sono previsti agitati sul Mare di Sardegna e sulle Bocche di Bonifacio, mossi o molto mossi i restanti mari.

Lunedì 14 maggio 2018 il cielo sarà generalmente nuvoloso con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale isolato, con cumulati deboli sulla Sardegna centrale e settentrionale dalle ore centrali della giornata.
Le temperature saranno  in diminuzione, anche sensibile nei valori massimi e andranno dai 9 ai 18 gradi di Sassari, dagli 11 ai 20 per Cagliari, dai 6 ai 13 di Nuoro e dai 10 ai 21 di Oristano.

I venti previsti saranno  deboli o moderati dai quadranti occidentali, forti da Ovest sulle Bocche di Bonifacio nelle prime ore della giornata.
Mari: mossi o molto mossi, agitati sul settore nord-occidentale.

Le previsioni per martedì 15 maggio 2018 vedono un cielo generalmente nuvoloso con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale isolato, con cumulati deboli sulla Sardegna centrale e settentrionale.

Le temperature minime sono in lieve calo, mentre le massime in leggero aumento. A Sassari sono previste temperature da 7 a 17 gradi, a Cagliari da 11 a 21, a Nuoro da 6 a 15 e ad Oristano da 8 a 21.

I venti saranno deboli da Sud-Ovest in rinforzo da Ovest Nord-Ovest, sino a forti sulle Bocche di Bonifacio, durante le ore centrali della giornata.
Mari: mossi o molto mossi, localmente agitati sul settore nord-occidentale.

La tendenza meteo per i giorni successivi prevede per la giornata di mercoledì cielo generalmente nuvoloso con deboli piogge più probabili sul settore settentrionale dell’Isola.

Per giovedì si prevede una generale attenuazione dei fenomeni. Le temperature minime saranno in aumento mercoledì e stazionarie il giorno dopo, mentre le massime tenderanno ad un progressivo aumento.

I venti soffieranno deboli o moderati dai quadranti occidentali tendenti all’attenuazione e alla variabilità nel corso di giovedì.

I mari saranno generalmente mossi o molto mossi con moto ondoso in attenuazione sul settore occidentale, poco mossi o mossi i restanti mari.