Cagliari: a Sant’Elia multe per 7.300 euro a un circolo privato per slot-machine irregolare e mancanza di autorizzazione per la somministrazione

All’interno della slot vi erano circa 500 euro che saranno anch’essi oggetto di confisca da parte dei Monopoli di Stato

 redazione

Il Questore di Cagliari ha predisposto mirati servizi per  verificare  del rispetto della normativa relativa alla gestione dei locali pubblici.

La Squadra Volante e la Squadra Amministrativa della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale hanno svolto i controlli in particolare in un circolo privato “Il veliero” nel quartiere di Sant’Elia.

Nel corso delle verifiche è stato rinvenuto e sequestrato un apparecchio elettronico –slot-machine  risultato irregolare in quanto non collegato alla rete telematica dei Monopoli di Stato e privo di nulla osta all’esercizio, per tale ragione è stata elevata una sanzione di circa 2.300 euro. All’interno della slot vi erano circa 500 euro che saranno anch’essi oggetto di confisca da parte dei Monopoli di Stato.

Dagli accertamenti degli  agenti  della Squadra Amministrativa è emerso che il titolare era sprovvisto anche delle previste autorizzazioni del sindaco per l’attività di somministrazione di alimenti e bevande, per questo gli è stata comminata la sanzione amministrativa di 5000 euro.