Cagliari: grave conducente di una moto finita contro un’auto in viale  Monastir

All’altezza  del Centro commerciale Le Fornaci,  una Fiat Grande Punto percorreva viale Monastir con direzione Sestu  girava a sinistra e si scontrata con una moto Yamaha r6 condotta da un ragazzo 24enne residente a Sestu che percorreva il viale Monastir in direzione opposta

redazione  

Incidente stradale in serata nel viale Monastir all’altezza dell’ingresso del Centro commerciale Le Fornaci. Un  cagliaritano di 41 anni alla guida di una Fiat Grande Punto percorreva viale Monastir con direzione Sestu.

All’altezza dell’ingresso del centro commerciale  Le Fornaci girava a sinistra, passando la linea continua,  e si scontrava con una moto Yamaha r6 condotta da un ragazzo 24enne residente a Sestu che percorreva il viale Monastir in direzione opposta.

Il motociclista veniva sbalzato dal mezzo e proiettato in avanti per diversi metri. Veniva soccorso da un’ambulanza del 118 e trasportato con codice rosso all’ospedale Brotzu in gravissime condizioni.

Rimanevano feriti, in modo non grave, anche i due passeggeri dell’auto,  la moglie del conducente e il figlio di due anni e mezzo.

I veicoli venivano posti sotto sequestro. Sul posto la Polizia Municipale per i rilievi del caso e per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.