Tatuaggi e piercing:  a Cagliari un corso Assl  per operatori del settore


Aperte le iscrizioni al corso organizzato dal Servizio di igiene e sanità pubblica del Dipartimento di prevenzione di ATS ASSL Cagliari,  destinato agli operatori che esercitano attività di tatuaggio e piercing e pratiche simili organizzato dal Servizio Igiene e Sanità Pubblica della ASSL Cagliari.

 redazione

Quali sono i rischi sanitari connessi ai tatuaggi e ai piercing? Quali le norme igieniche da rispettare e quali le eventuali complicazioni in caso di inosservanza? Quali sono gli aspetti da non trascurare per eseguire in sicurezza un tatuaggio o un piercing e contenere così i rischi connessi all’attività per gli operatori e gli utenti?

Per rispondere a questi e altri interrogativi, sono aperte le iscrizioni alla II Edizione del corso di formazione igienico-sanitaria destinato agli operatori che esercitano attività di tatuaggio e piercing e pratiche simili organizzato dal Servizio Igiene e Sanità Pubblica della ASSL Cagliari. Le iscrizioni aperte fino a giovedì 31 maggio 2018. Verranno approfonditi aspetti di dermatologia, anatomia della cute, controindicazioni e complicanze del piercing tatuaggio; aspetti di igiene, quali agenti infettivi, modi di trasmissione, epidemiologia e prevenzione delle principali malattie eventualmente trasmissibili con l’attività, igiene delle mani, precauzioni standard; aspetti di esecuzione in sicurezza del tatuaggio e piercing, per contribuire a contenere i rischi connessi all’attività per gli operatori e gli utenti.

L’evento formativo “Tatuaggio e Piercing: Gestione del Rischio Sanitario”, rivolto agli esercenti delle attività di tatuaggio, piercing e pratiche simili è organizzato dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della ASSL di Cagliari ed è realizzato in ottemperanza alla determinazione regionale RAS n. 1528 del 21.11.2012, modifiche alla determinazione N. 1081 DEL 28/02/2012 “Programma regionale per la gestione in sicurezza delle attività di tatuaggio, piercing e pratiche simili”.

La quota di iscrizione a carico di ciascun partecipante stabilita dalla Regione è di euro 500.

Il corso inizierà lunedì 17 settembre 2018 e si terrà presso l’aula convegni dell’Hotel Holiday (v.le Umberto Ticca 09122 a Cagliari).
Le ore del corso saranno n. 60 e per ciascuna edizione saranno ammessi n. 20 allievi. I candidati non ammessi alla II edizione del corso, per eccedenza numerica, potranno essere inseriti nelle eventuali successive edizioni, le cui date verranno comunicate solo a completamento del numero di 20 iscrizioni previsto per corso.

Sul sito www.aslcagliari.it è possibile scaricare la brochure del corso e il modulo di iscrizione.