Cagliari, fuggono all’alt della Polizia Municipale: recuperato uno scooter rubato

Due giovani, privi di casco, sono stati notati da una pattuglia della Polizia Municipale. I due, invertito il senso di marcia, si sono diretti a Sant’Elia e, alla vista degli Agenti, hanno abbandonato lo scooter dileguandosi
di Antonio Tore
Una pattuglia della Polizia Municipale in servizio nella zona del Poetto, mentre transitava in viale Poetto in direzione centro città, all’altezza di via Tramontana, notava uno scooter Aprilia Scarabeo con a bordo due giovani senza casco protettivo, che transitava nella semicarreggiata opposta.
Alla vista della pattuglia il conducente dello scooter tentava, con una manovra pericolosa, di invertire la marcia approfittando di varco sullo spartitraffico creando grave pericolo per la circolazione.
All’imposizione dell’alt per procedere al controllo, il conducente invertiva la marcia e si dava alla fuga verso il quartiere di S.Elia.
Gli Agenti, dopo aver effettuato un giro di perlustrazione all’interno del quartiere, notavano lo scooter con i due giovani lungo la nuova passeggiata all’altezza dell’Arena grandi eventi. I due, alla vista degli Agenti, si davano alla fuga a piedi, abbandonando lo scooter e dileguandosi.
Dagli accertamenti effettuati lo scooter risultava rubato e, successivamente, è stato restituito al legittimo proprietario.