Controlli antidroga nel nord dell’Isola

Le Guardie di Finanza di Sassari e Olbia stanno effettuando dei controlli nell’ambito delle operazioni antidroga. Scoperti stupefacenti probabilmente  destinati a giovanissimi.

 di Annalisa Pirastu

 I controllo sono stati effettuati in vari istituti scolastici nelle zone di Olbia, Ozieri, Palau, La Maddalena e Arzachena. La Guardia di Finanza ha usato le squadre cinofile come supporto all’attività di indagine sulla presenza di droghe.

L’esito delle operazione è stato che sono stati sequestrati circa cento grammi di stupefacenti. Per quanto riguarda gli studenti, 15 consumatori sono stati segnalati alle prefetture, mentre altri 12 sono stati denunciati per spaccio di marijuana e hashish.

Gli stupefacenti erano  già porzionati e pronti per essere venduti anche ai giovani studenti delle medie.

Inoltre i militari hanno fermato un 15enne di Olbia in possesso di marijuana e di un bilancino di precisione. Sia la marijuana che il bilancino erano  nascosti all’interno degli slip del ragazzo. Nella sua casa sono stati rinvenuti circa 40 grammi di stupefacenti e materiale che serviva al confezionamento delle dosi. Per il  giovane è scattata la denuncia ed è stato affidato ai genitori.

I controlli hanno inoltre scoperto una donna di origine polacca, che coltivava alcune piante di canapa indiana nei vasi del suo appartamento. Nella sua abitazioni  è stata rinvenuto anche  un dell’altro stupefacente già essiccato e pronto per essere venduto, oltre a un bilancino di precisione.

 

 

Add Comment