Salvini: “Francesi chiedano scusa, non accettiamo insulti”

Salvini: “FANNO I FENOMENI E HANNO RESPINTO DONNE E BAMBINI”

Agenzia Dire – www.dire.it

“Mi sembra che proprio in questi minuti l’ambasciatore francese sia stato convocato dal nostro ministro degli Esteri che, a nome del popolo italiano, chiede spiegazioni sugli insulti rivolti non solo al governo, ma a un popolo che è tra i primi al mondo per generosità, volontariato, solidarietà e accoglienza”.

Lo dice il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, arrivando all’assemblea di Confesercenti. Per il leader leghista “se i francesi avranno l’umiltà di chiedere scusa pari e patta, amici come primi e si lavora in tutte le sedi. Pero’ gli insulti da parte di chi respinge e chiude i porti non ne accettiamo“.

“FANNO I FENOMENI E HANNO RESPINTO DONNE E BAMBINI”– “I francesi fanno i fenomeni ma hanno respinto più di diecimila persone alle frontiere con l’Italia, tra cui moltissime donne e bambini. Sommessamente ricordo poi che, sul fronte Nord Africa, paghiamo tutti l’instabilità portata proprio dai francesi in Libia e a sud della Libia”. Lo scrive su facebook Matteo Salvini, ministro dell’Interno.

“ITALIA RISVEGLIA UE, ORA DIFESA FRONTIERE E MEDITERRANEO”. “L’Italia oggi è tornata centrale e ha risvegliato l’Europa, spero che tutti i Paesi diano il loro contributo per l’obiettivo comune: difesa delle frontiere esterne, difesa del Mediterraneo“, aggiunge ancora Salvini.

Add Comment