Pausa estiva per il progetto “NOI-INSIEME”

Pausa estiva per i laboratori del progetto NOI-INSIEME nell’ambito delle attività culturali di aggregazione della comunità immigrata dello spazio post sovietico, proseguono regolarmente i saggi ed incontri in varie località dell’Isola

di Antonio Tore

Si sono consolidate in questi mesi le attività culturali di aggregazione della comunità immigrata dello spazio post sovietico promosse da “NOI-INSIEME” nell’ambito dei Progetti Innovativi Immigrazione LR 46/90 dell’Assessorato Regionale del lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale, attività curate dall’Associazione Cittadini del Mondo – Biblioteca “Rodnoe Slovo” con la collaborazione della Parrocchia di Santa Eulalia di Cagliari.

Tanti i laboratori avviati, che hanno portato alla realizzazione di saggi, esibizioni, incontri, mostre, defilè per presentare le attività svolte e nel contempo creare momenti di aggregazione in occasione di alcune importanti e significative ricorrenze quali il Natale e Capodanno ortodosso, il Carnevale slavo, la festa della Donna, la festa della Mamma, iniziative finalizzate alla conoscenza reciproca con la comunità locale.

Ultimi in ordine di tempo, i saggi a Iglesias lo scorso 17 giugno, con il riuscitissimo gemellaggio con il Cammino Minerario di Santa Barbara.

Nei mesi estivi a partire dal primo luglio, per venire incontro alle esigenze dei partecipanti ed allievi, verranno sospesi le lezioni e gli incontri formativi dei laboratori di musica, cucito e creatività sartoriale, canto, gruppo artistico amatoriale, lingua russa per bambini, disegno e creatività artistica mentre continueranno le attività di aggregazione, i saggi, le esibizioni che presenteranno le attività del progetto NOI-INSIEME in varie località dell’Isola, fra le tappe in programma: Escolca, Alghero, Sassari, eventi che verranno realizzati grazie alla collaborazione dei partner progettuali.

Il progetto NOI-INSIEME, offre una serie di laboratori gratuiti, tenuti, per la quasi totalità, da operatori immigrati provenienti dall’area post sovietica, che, in questo modo, hanno la possibilità di mettere a disposizione di tutti, le precedenti esperiente professionali in patria, gli hobby, le passioni e gli interessi che nella nuova realtà vissuta in Sardegna sono stati qualche volta abbandonati o trascurati. Una occasione di scambio culturale, conoscenza reciproca e aggregazione nel segno dell’amicizia e integrazione.

Per avere informazioni e partecipare alle attività progettuali è possibile scrivere all’indirizzo mail:

progetto.noi.insieme@gmail.com

Pagina Facebook:

https://www.facebook.com/Progetto.Noi.Insieme/