Quartucciu, dall’incendio salta fuori un cadavere

Il ritrovamento dei resti di un cadavere è avvenuto dopo l’intervento dei Forestali accorsi per spegnere un incendio nelle campagne tra Quartucciu e Selargius

di Antonio Tore

 

In località Su Petzu Mannu, nelle campagne fra Quartucciu e Selargius sono stati ritrovati i resti carbonizzati di un cadavere, durante le operazioni di spegnimento di un incendio. Il corpo è risultato diviso in due parti, con il cranio distante dal tronco.

Si ipotizza che potrebbero appartenere a Luca Congera, un uomo di Quartu Sant’Elena scomparso da metà marzo, senza che di lui siano avute più notizie.

Sul luogo del ritrovamento sono arrivati gli agenti del Commissariato, assieme al medico legale, il quale effettuerà gli accertamenti per tentare di risalire, attraverso l’esame del Dna, alla identità del cadavere.

Lo stato del cadavere, infatti, ha impedito che i familiari di Congera, arrivati sul luogo del ritrovamento, potessero riconoscere il proprio congiunto.

 

.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Add Comment