ATS Sardegna: assunzione per 180 infermieri e 26 dirigenti medici

Parallelamente si sono concluse le mobilità interaziendali che hanno riguardato medici, infermieri, oss e altre figure professionali. A questo punto non resta che attendere i nulla osta definitivi delle aziende sarde ed extra Sardegna per la relativa presa in servizio peraltro già avvenuta in diversi casi.

 redazione

 ATS Sardegna ha deliberato in queste ore l’assunzione di 180 infermieri professionali e 26 dirigenti medici a tempo indeterminato. Prosegue dunque, grazie allo sblocco del turn over previsto lo scorso febbraio dalla Regione, il piano di assunzioni e stabilizzazioni da parte di ATS Sardegna così come previsto nella delibera  n. 655 del 22.05.2018 relativa al fabbisogno di personale.

In particolare, in merito alla dirigenza medica, l’assunzione per effetto di procedure di stabilizzazione contempla: 14 medici di medicina interna; 6 di riabilitazione; 3 di medicina e chirurgia di accettazione e d’urgenza; 1 di nefrologia e dialisi, 1 fisico e 1 di neuropsichiatria.

Parallelamente si sono concluse le mobilità interaziendali che hanno riguardato medici, infermieri, oss e altre figure professionali. A questo punto non resta che attendere i nulla osta definitivi delle aziende sarde ed extra Sardegna per la relativa presa in servizio peraltro già avvenuta in diversi casi.

Sempre sul fronte delle assunzioni, occorre ricordare che gli uffici sono impegnati nello scorrimento di tutte le graduatorie che in molti casi andaranno esaurite permettendo così l’attivazione di nuovi concorsi.

 

 

Add Comment