Capoterra: 19enne in rianimazione dopo un pestaggio

E’ stato vittima di una violenta aggressione, ieri sera, un giovane di Capoterra. Simone Porcu di 19 anni è arrivato a casa che versava in gravi condizioni dopo un violento alterco

di Annalisa Pirastu

 

E’ stato vittima di una violenta aggressione, ieri sera, un giovane di Capoterra. Simone Porcu di 19 anni è arrivato a casa che versava in gravi condizioni dopo un violento alterco.

Porcu è stato ricoverato in codice rosso in reparto rianimazione all’ospedale Brotzu di Cagliari. Ancora sconosciute le cause che hanno portato il giovane ad essere vittima di un pestaggio che lo ha lasciato in condizioni gravi.

Pare che la dinamica della vicenda sia stata che, dopo il ferimento di Porcu, un amico lo abbia condotto a casa ed, essendosi resi conto delle condizioni in cui versava, sarebbe stato portato a sirene spiegate in ospedale.

Si indaga sulla vicenda che presenta dei lati sconosciuti. Mobilitati i carabinieri della stazione locale di Capoterra e i colleghi di Cagliari.

Le indagini per la ricostruzione dell’accaduto che ha visto coinvolto il giovane Porcu, al momento passa attraverso le testimonianze di amici e parenti, che si spera riescano a  fornire indizi per capire cosa possa essere successo al 19enne e con quali motivazioni.