Arrestato per un furto a Carrefour

La Polizia di Stato ha arrestato Giuseppe Apicella, 46enne napoletano, pregiudicato, per il reato di furto aggravato e denunciato in stato di libertà per aver commesso altri furti in danno di esercizi commerciali

di Antonio Tore

 

Nel corso della mattinata di ieri l’equipaggio della Squadra Volante del Commissariato di PS di Quartu Sant’Elena è intervenuto presso il supermercato Carrefour, perché il personale addetto alla vigilanza aveva sorpreso un uomo mentre si accingeva a superare le barriere antitaccheggio dopo che lo stesso si sarebbe impossessato di alcuni articoli.

I poliziotti hanno identificato Giuseppe Apicella, 46enne, nato nel napoletano ma da tempo residente a Cagliari, pregiudicato per reati contro il patrimonio, che nell’occasione si sarebbe impossessato di un paio di auricolari per supporto audio e degli occhiali per un valore di circa 50 €.

Mentre si svolgevano i controlli di rito gli Agenti hanno riconosciuto l’Apicella quale presunto autore di tre diversi furti aggravati posti in essere il 18, 20 e 27 giugno 2018 presso diversi esercizi commerciali di Quartu Sant’Elena, per i quali erano state acquisite le immagini degli impianti di videosorveglianza ed erano in corso le indagini per l’identificazione del responsabile.

L’uomo sarà sottoposto a processo per direttissima.