Cagliari: assalto alla città di 10 mila croceristi su 7 navi

Nella settimana  di ferragosto pieno di croceristi che invaderanno il capoluogo sardo alla caccia di souvenir e cultura

Sergat

Settimana di ferragosto bollente per il Terminal crociere di Cagliari: tra il 13 e il 19 agosto saranno ben 7 le navi ospitate alle banchine del porto, tre delle quali previste arrivare nella giornata di martedì 14.

Oggi è stata la volta della lussuosa Celebrity Reflection, che ha attraccato alle 12 al Molo Rinascita. La nave, battente bandiera maltese, appartiene al brand americano Celebrity Cruises del gruppo Royal Caribbean, ed ospita 2.900 passeggeri – quasi tutti americani – e 1.200 membri d’equipaggio.

Tre le crociere in arrivo domani: al Molo Rinascita saranno attraccate l’ormai “habitués” MSC Divina e l’elegante Aurora del brand inglese P&O, mentre al Molo Ichnusa farà bella mostra di sé la piccola e sfarzosa Seven Seas Voyager, della compagnia americana Regent Seven Seas.

In totale quasi 10.000 passeggeri arriveranno in Città già di buon mattino, per lasciare la città nel tardo pomeriggio.

Nel giorno di ferragosto sarà invece la volta della Norwegian Spirit con i suoi 3.000 passeggeri, prevalentemente di origine statunitense.

Il giorno seguente, puntuale all’appuntamento del giovedì, vedremo all’ormeggio la Costa Diadema, con il suo carico di oltre 5.000 persone a bordo, che scalerà il porto di Cagliari fino a settembre.

Chiuderà la settimana, domenica 19, il secondo approdo della mCelebrity Reflection, che sosterà in porto per buona parte della giornata.

Nella settimana che è appena iniziata saranno, dunque, oltre 25.000 le persone in arrivo a Cagliari con le navi da crociera.

L’elevata percentuale degli ospiti “a stelle e strisce” costituisce un indicatore tangibile dei risultati conseguiti grazie al proficuo lavoro svolto in collaborazione tra Cagliari Cruise Port, il Comune di Cagliari e l’Autorità di Sistema Portuale per la promozione e lo sviluppo della Città e di tutto il Sud Sardegna come destinazione privilegiata nel mercato crocieristico mondiale.