Già arrestato il 16 agosto, viene riconosciuto per altri furti ed evasione dai domiciliari

redazione

La Polizia di Stato ha proceduto a denunciare per furto aggravato ed evasione Tonello Cau 44enne cagliaritano, noto pregiudicato, già arrestato dagli Agenti della Squadra Volante 16 agosto.

Proprio nelle fasi dell’arresto i poliziotti della Squadra Volante, hanno approfondito ulteriormente altri episodi di furti accaduti nei giorni precedenti risalendo a Cau come presunto autore anche di un furto avvenuto in un’attività commerciale di Viale Elmas.

Prezioso contributo è stato fornito dalle riprese dell’impianto di videosorveglianza presente nel locale attraverso le quali gli Agenti, avrebbero riconosciuto senza ombra di dubbio l’uomo che si introduceva nel locale rompendo il vetro di una finestra e si impossessava di vario materiale, dandosi poi alla fuga.

Peraltro quest’ultimo reato sarebbe stato commesso da Cau nella notte, violando la misura restrittiva degli arresti domiciliari.

Pertanto, oltre all’arresto, il 44enne dovrà rispondere anche per un altro furto aggravato e per evasione.