Selargius, Su Planu:  tante discariche a cielo aperto nelle strade del quartiere

Degli spazi per sistemare i contenitori dei rifiuti  concepiti dall’amministrazione comunale per dare un servizio ai  condomini ma nel rispetto di giorni e orario di conferimento  sono trattati  come discariche e ognuno a qualunque ora e gior45no  conferisce i rifiuti in barba alle regole del comune.

 redazione

Ormai  gli spazi nei condomini  A Su Palnu  che guardano i marciapiedi  ricavati per sistemare i contenitori dell’immondizia sono diventati delle vere discariche a cielo aperto.

Un po’ in tutto il quartiere selargino lo spettacolo si ripete con rifiuti conferiti fuori orario e non rispettando neanche i giorni in quei contenitori che straboccano di rifiuti maleodoranti.

Quegli spazi sono stati concepiti dall’amministrazione comunale per dare un servizio ai  condomini ma nel rispetto di giorni e orario di conferimento. Invece sono trattati  come discariche e ognuno a qualunque ora conferisce i rifiuti in barba alle regole del Comune.

Gli  operatori addetti al ritiro  multano i condomini magari  per  un pacchetto si carta finito nel secco o per una tovagliolo consideraste pulito finito nell’umido mentre le discariche a cielo aperto proliferano nel quartiere.

Unica soluzione ne, oltre i controlli serrati e le contravvenzioni  necessarie, è quella di costringere i condomini  a realizzare davanti agli spazi una chiusura che deve essere aperta ogni giorno nelle ore stabilite per il conferimento  per permettere agli operatori di accedervi per prelevare i rifiuti e richiusa la mattina.