Cagliari,  via Pier della Francesca:   scomparsi i parcheggi di fronte al centro Commerciale i Mulini – VIDEO

Prima in quel tratto di strada  si parcheggiava sia a destra che a sinistra (lato Cagliari), ora dopo la sua  sistemazione i parcheggi tracciati sono solo, come detto,  per circa 9 auto mentre tutto il resto, ad eccezione della fermata del bus Ctm, fino alla nuova rotatoria in costruzione per l’ingresso a Su  Planu, è vietato parcheggiare. Guardate il nostro servizio Video

di Sergio Atzeni

Il primo tratto di via Pier della Francesca è praticamente terminato con asfalto e illuminazione fiammanti, ma i parcheggi tracciati sono solo 9 sistemati di fronte all’ingresso della Assl.

Prima in quel tratto di strada  si parcheggiava sia a destra che a sinistra (lato Cagliari), ora dopo la sua  sistemazione i parcheggi tracciati sono solo, come detto,  per circa 9 auto mentre tutto il resto, ad eccezione della fermata del bus Ctm, fino alla nuova rotatoria in costruzione per l’ingresso a Su  Planu, è vietato parcheggiare.

Insomma sono scomparsi almeno più di  quaranta parcheggi in una zona dove tante persone in auto affluiscono per recarsi in  banca, nei supermercati,  nel centro medico, farmacia e    tabacchino e in decine di negozi  per i quali non  bastano i parcheggi di cui  il centro commerciale  i Mulini dispone.

È da supporre che quei nove parcheggi di fronte alla sede Assl saranno occupati di buon mattino per cui a chi  arrivi in auto non rimane che cercare parcheggio all’interno del centro commerciale dove  già da tempo risultano introvabili.

La sistemazione della strada che diventa più larga e   che rende il traffico senz’altro più agevole con le rotatorie mostra quindi la prima pecca che è quella di abbattere i numero dei parcheggi che diventano nella via qualcosa di raro e che creeranno di sicuro dei problemi ai tanti commercianti della zona.