Sestu: sparite centinaia di confezioni di Viagra e Cialis

di Annalisa Pirastu
Sarebbero centinaia le confezioni di pastiglie di Viagra e Cialis sparite dal deposito della Unifarm Sardegna, a Sestu.
Si ipotizza che il furto abbia come scopo di immettere sul mercato nero i medicinali. I furti e le sottrazioni sarebbero avvenuti ripetutamente nel corso degli anni.
Sul caso è stato aperto un fascicolo e le indagini si concentrano non solo sui ladri, ma anche sugli eventuali compratori che sarebbero responsabili, di fronte alla legge, di acquisto di refurtiva.
I due medicinali sono destinati a coloro che soffrono di disfunzione erettile, ma è da tempo che vengono usati anche da persone senza particolari problemi, per migliorare le prestazioni sessuali. I due farmaci si possono acquistare solo con ricetta medica.
Le indagini sono partite e vengono portate avanti dalle forze dell’ordine ma sono secretate. Al momento le persone interessate e iscritte nel registro degli indagati sarebbero oltre trenta.

Add Comment