Cagliari: una 33enne penetra in casa della vittima,ruba le chiavi e si impossessa dell’auto.

di Annalisa Pirastu

F.F. già nota alle Forze dell’Ordine  è stata arrestata per furto, resistenza e minacce a pubblico ufficiale.

Mercoledì scorso era stato segnalato il furto di un auto  in via Scornigiani. Dalle indagini è emerso che qualche ora prima alla vittima era stato sottratto dall’appartamento, un mazzo di chiavi contenente anche le chiavi della vettura.

La proprietaria dell’auto uscendo di casa si era accorta che l’auto era sparita. A quel punto era stata avvicinata da una sconosciuta, che l’avrebbe informata che il carro attrezzi avrebbe portato via l’auto.

Un testimone ha visto invece la sconosciuta aprire l’auto  e allontanarsi  a bordo della vettura. La polizia ha interrogato l’uomo che è riuscito a fornire una descrizione della donna allontanatasi in auto. La vettura è stata ritrovata  parcheggiata e chiusa  in via Ubaldo da Paganello.

Le Forse dell’ordine sono risalite  alla 33enne e si sono recati nella sua abitazione, trovando le  chiavi dell’appartamento della vittima del furto a casa e quelle dell’auto in giardino.

Quando la Volante ha cercato di arrestare la giovane, la donna ha opposto resistenza, assumendo atteggiamenti ingiuriosi e minacciosi.