Sardegna, migranti: due corpi recuperati dopo il naufragio a largo dell’isola del Toro

redazione

Tragedia a largo di Sant’Antioco con una barca in avaria con a bordo oltre 13 migranti algerini. Tre i superstiti,  due  sono stato ritrovati in mare senza vita.

Il barchino con tre superstiti di nazionalità algerina  era stato soccorso da una motovedetta della capitaneria.

Un  corpo era stato recuperato mentre quello del secondo  sventurato era a circa 7 chilometri dalla piccola isola a largo di Sant’Antioco. Stando alle notizia fornite dai tre sopravissuti in mare sarebbero almeno 8 persone tuffati dopi l’avaria della piccola imbarcazione.

Le 8 persone potrebbero essere anche riuscite ad arrivare sulla spiaggia per cui le ricerche sono state estese, oltre che in mare, anche alla terraferma.