“Heart Made, Hand Made”: presentata la manifestazione dedicata all’artigianato

A partire dal 19 novembre e fino al 7 dicembre, varie iniziative animeranno Cagliari. La partecipazione è gratuita, ma sarà organizzata una raccolta fondi il cui ricavato sarò destinato alla Associazione Cultura Moda Solidale Onlus. Le parole di Portoghese e di Marzia Cilloccu

di Antonio Tore

Le note delle Launeddas del musicista e artigiano Franco Melis, hanno aperto la conferenza stampa di presentazione del progetto “Heart Made, Hand Made – Sardinian Handicraft in the world”, realizzato dall’Associazione Culturale “Sarditinera ONLUS” con il patrocinio del Comune di Cagliari.

“La Sardegna ha grandi eccellenze nell’artigianato che difficilmente ho riscontrato in altre realtà”. Ha esordito così, Guido Portoghese, presidente del Consiglio Comunale che, affiancato dall’Assessora alle Attività Produttive, Marzia Cilloccu, ha fatto gli onori di casa nella Sala del Retablo del Palazzo Civico di via Roma.

Valorizzare l’artigianato sardo, sia in Italia che nel resto del mondo, è l’obiettivo dell’iniziativa che attraverso vari appuntamenti che si snoderanno tra il 19 novembre e il 7 dicembre. Dai laboratori nelle scuole per i bambini ad una tavola rotonda, passando per un concorso fotografico sul tema “Le mani dell’Artigiano” e la partecipazione al Festival “Scirarindi”. Saranno tanti i modi per valorizzare la figura dell’artigiano e i suoi manufatti fino ad arrivare alla chiusura in programma il 7 dicembre nella Sala Consiliare del Municipio di via Roma.

“L’artigianato – il commento di Marzia Cilloccu – fa parte del nostro patrimonio, sia materiale che immateriale, per il quale ora abbiamo una grande consapevolezza. E dobbiamo sempre cercare di lavorare per valorizzare tutti gli aspetti legati a questi temi”.

Sono intervenuti all’incontro con la stampa, oltre al presidente di “Sarditinera” Stefano Meloni, anche tutti i rappresentanti dei protagonisti dell’iniziativa che, ciascuno per il suo ambito, ha dato un grande contributo alla riuscita della manifestazione.

La partecipazione a tutte le attività sarà completamente gratuita ma nel corso delle giornate sarà organizzata una raccolta fondi il cui ricavato andrà in beneficenza all’Associazione “Cultura Moda Solidale ONLUS”.

Per informazioni è possibile contattare il numero  070/6848754 oppure inviare una mail agli indirizzi: associazionesarditinera@pec.it, sarditinera@tiscali.it

Il Programma delle manifestazioni: http://www.sarditinera.it/heart.htm