Salvini a Olbia  accolto da una gran folla

Salvini: “Olbia, ma quanti eravate? Se l’entusiasmo dei sardi è questo, in un giovedì pomeriggio, le elezioni regionali tra qualche mese non le vinciamo, le STRA-vinciamo!

redazione

“Sono sicuro che vinceremo le elezioni e governeremo al Sardegna”.  Non a dubbi il ministro dell’Interno Matteo Salvini in visita a Olbia, e domani comunicherà  il nome del candidato alle prossime regionali: quasi  certamente   Christian Solinas  del Psd’Az .

Poi la sua dichiarazione subito riportata nel suo profilo Facebook: “Ma quanti eravate? Se l’entusiasmo dei sardi è questo, in un giovedì pomeriggio, le elezioni regionali tra qualche mese non le vinciamo, le STRA-vinciamo!”

La vostra è una lingua non un dialetto, come pensano in tanti con importanti tradizioni e tanta storia, ha detto Salvini suscitando l’entusiasmo della folla presente alla Stazione Marittima.

La stazione marittima di Olbia appunto  è la prima tappa del tour sardo del ministro dell’interno, alle 18,30 appuntamento a Nuoro in piazza Mameli, poi a Tortolì per l’inaugurazione della sede della Lega in Ogliastra, per finire alle 21.30 con una cena pubblica a Girasole.

Domani,  venerdì 23 novembre, il vicepremier sarà alle 10.30 a Villasimius, presso un immobile confiscato alla criminalità organizzata.
Poi il clou della visita  a Cagliari alle 12, alla presentazione del 34° Congresso del Partito Sardo d’Azione, nella sede del Psd’Az in viale Regina Margherita, dove dovrebbe, salvo colpi di scena, comunicare  il nome del candidato governatore alle regionali per i centrodestra.