Francia, spari nel mercatino di Natale a Strasburgo: morti e feriti

Sparatoria nel centro di Strasburgo al mercatino di Natale, dove un uomo ha aperto il fuoco intorno alle 20

Agenzia Dire – www.dire.it
 Sparatoria nel centro di Strasburgo al mercatino di Natale, dove un uomo ha aperto il fuoco intorno alle 20.  Sono almeno tre i morti e undici i feriti provocati dalla sparatoria: lo ha riferito il quotidiano ‘Le Monde’ nella sua edizione online.

Secondo il giornale, l’assalitore che ha esploso i colpi di arma da fuoco è stato identificato dalla polizia ma resterebbe ancora a piede libero. Secondo il giornale, l’uomo che ha aperto il fuoco provocando la morte di almeno due persone sarebbe nato a Strasburgo nel 1989. Questa sera, riferisce ancora ‘Le Monde’, avrebbe sparato con una pistola automatica in almeno tre luoghi differenti.

TAJANI: PARLAMENTO UE NON SI LASCIA INTIMIDIRE

“Esprimo tutto il mio cordoglio per le vittime dell’attacco di Strasburgo. Il Parlamento europeo non si lascia intimidire da attentati terroristi o criminali. Andiamo avanti! Continuiamo a lavorare e reagiamo con la forza della democrazia e della libertà alla violenza del terrore”, Lo scrive su twitter Antonio Tajani, presidennte del parlamento Ue.

Leggi anche: