Cagliari, assegnazione locali comunali per attività di tipo bibliotecario

redazione

Il Comune di Cagliari ha pubblicato il bando pubblico per la creazione di una lista di soggetti, che siano proprietari di fondi bibliotecari e che siano interessati all’assegnazione di locali comunali per lo svolgimento di attività di tipo bibliotecario pubblico, in vista della eventuale e futura individuazione di spazi da destinare a tali finalità.

Le domanda dovranno essere indirizzate al Comune di Cagliari – Servizio Cultura e Spettacolo e presentate esclusivamente al Protocollo Generale nella via Crispi 2, a mezzo del servizio postale o anche agenzia di recapito, corriere, a mani ovvero con qualunque altro mezzo idoneo. In alternativa, tramite Pec (Posta elettronica certificata) all’indirizzo protocollogenerale@comune.cagliari.legalmail.it .

La presentazione delle domande non è soggetta ad alcun termine di scadenza. “La procedura – specifica il bando (link più sotto) – non determina alcun obbligo in capo all’Amministrazione comunale di assegnare locali”.

Add Comment