Cagliari, box al Mercato di S.Benedetto chiuso per “ragioni di salute pubblica”

Intervento della Polizia Municipale e del Nucleo dei Nas dei Carabinieri di Cagliari nei confronti di un gestore che non aveva ottemperato all’ordine di sospensione dell’attività impartito dal Sindaco
redazione
Questa mattina la Polizia Municipale cittadina e il NAS dei Carabinieri di Cagliari, nell’ambito di un ormai consolidato rapporto di interventi sul territorio, hanno effettuato una verifica presso il mercato rionale di San Benedetto.
In particolare si è proceduto al sequestro penale preventivo di un posteggio, e delle attrezzature contenute all’interno, nel reparto ittico del mercato in quanto il suo concessionario non ottemperava all’ordine di sospensione dell’attività impartito dal Sindaco, per “ragioni contingibili di salute pubblica”, mediante Ordinanza Sindacale; per questo motivo il titolare verrà denunciato all’A.G..
Il controllo si è concentrato, inoltre, sulla verifica delle condizioni igieniche e delle modalità di espletamento dell’attività effettuata nel posteggio.

Add Comment