Un albero-canestro al Poetto per giocare all’aria aperta

Inaugurato al Cavalluccio Marino un nuovo playgrond, grazie alla donazione del Rotary Club Cagliari. L’assessore Marcialis: “Sancisce la virtuosa collaborazione pubblico-privato”.

di Antonio Tore

Bello e utile, un albero-canestro è entrato ufficialmente a far parte della squadra di Cagliari palestra a cielo aperto”. Inaugurato al Poetto un nuovo spazio per i cestisti di tutte le età, “grazie alla virtuosa collaborazione pubblico-privato, tra l’Amministrazione comunale e il Rotary Club”.

Completamente ultimato, è il Cavalluccio Marino che da oggi (martedì 22 gennaio 2019) ospita un playgrond moderno per adulti e bambini. Nato come piccola pista di pattinaggio e con la caratteristica forma circolare, il campo di gioco si trova tra la via Stromboli e la via Vulcano, proprio innanzi il Lungomare.

”Adesso – ha aggiunto l’assessore allo Sport Yuri Marcialis – l’area è integralmente riqualificata. Il nuovo playground completa uno spazio verde di gioco, di svago e di attività motoria importante”. L’albero-canestro realizzato e donato Rotary Club, si aggiunge infatti ai numerosi attrezzi ginnici già installati dal Comune nel corso di un precedente intervento.

Dello stesso segno anche gli interventi dell’assessore alla Cultura e Verde pubblico, Paolo Frau, e del consigliere Marco Benucci, che hanno rimarcato la valenza della collaborazione fra le diverse componenti della società cagliaritana, per la creazione, come nel caso di specie, “di angoli di grande bellezza e con funzioni sociali”, di cui lo sport è fra i protagonisti principali.

“La scelta dell’albero stilizzato per un attrezzo sportivo non è casuale e sottolinea, sopratutto per i più giovani, l’importanza dell’attività all’aria aperta per la loro crescita”, ha spiegato Paola Giuntelli, presidente del Rotary Club, alla cerimonia di inaugurazione. Presenti anche i giocatori della Cagliari Dinamo Academy.

“Il secondo albero-canestro sarà installato nel Villaggio sportivo che il Comune sta realizzando nell’area di Monte Mixi”, ha annunciato l’assessore Marcialis.

Con preghiera di cortese collaborazione. Video e dettagli su www.comune.cagliari.it