“Espressioni di genere: dall’infanzia all’età adulta”. Se ne parla alla Mem

Venerdì 8  febbraio dalle ore 17 nella Sala eventi al primo piano della MEM Mediateca del Mediterraneo, in via Mameli 164 a Cagliari, Camilla Vivian e Porpora Marcasciano saranno le protagoniste dell’evento “Espressioni di genere: dall’infanzia all’età adulta”.

di Antonio Tore

L’evento è organizzato dalle associazioni LaFormicaViola e AGedO Cagliari che, sulla pagina FB https://www.facebook.com/events/528650524312389/ raccontano il contenuto dell’evento:

“Un dialogo a più voci per raccontare l’evoluzione del clima culturale che dagli anni 70 ad oggi ha alimentato il dibattito sulla varianza di genere, la fluidità sessuale e la transessualità come espressioni libere e plurali dell’esperienza umana.

L’evento vuole attivare una riflessione sulla necessità di promuovere una cultura delle differenze e del rispetto, capace di riconoscere il diritto all’esistenza di tutte le persone che non si riconoscono nel genere assegnato alla nascita, renderle visibili attraverso le storie di vita, abbandonando le logiche patologizzanti e correttive che hanno caratterizzato il pensiero dominante fino a poco tempo fa. De – stigmatizzare de-patologizzare la varianza di genere dall’infanzia e all’età adulta, richiede di mettere in discussione gli stereotipi sui generi ancora fortemente costruiti su un modello binario, non per normalizzare e neutralizzare, ma per aprire uno scenario di possibilità che accolga il desiderio di appartenenza e promuova le potenzialità di espressione di tutte le soggettività.

Al centro dell’incontro saranno le storie di bambine e bambini e delle loro famiglie e i percorsi straordinari di persone che hanno liberato la transessualità dall’aspetto patologizzante rendendola un’esperienza di vita unica e irripetibile. A raccontarle saranno Camilla Vivian – autrice del libro “Mio figlio in rosa”, attivista per i diritti dell’infanzia trans – e Porpora Marcasciano – scrittrice, attivista per i diritti lgbt, Presidente onoraria del MIT (Movimento Identità Transessuale). Dialogheranno con loro Francesca Fadda – psicologa, psicoterapeuta – e Davide Silvestri – psicologo, psicosessuologo, co-fondat*** dell’Associazione La Formica Viola.

L’evento fa parte del Festival Buon Compleanno Faber 2019, un percorso sulla poetica, sui temi e sulla visione sociale di Fabrizio De Andrè. Giunto alla 7 edizione, il festival, che si svolgerà il prossimo febbraio, sarà dedicato a Riace”.

Per informazioni e contatti: laformicaviola@gmail.com   Tel. +393472114917
agedocagliari@gmail.com  Tel. +393711930904