I Pastori chiedono un gesto di solidarietà al Cagliari Calcio

di Annalisa Pirastu

I Pastori rafforzano la loro protesta. Chiedono solidarietà al Cagliari. Una delegazione dei pastori si è recata ad  Asseminello con l’intento di esporre i loro problemi e sensibilizzare, attraverso il Cagliari , l’opinione pubblica. Chiedono  solidarietà al  Cagliari Calcio che è in partenza per Milano. Domani infatti la squadra Rossoblù ha in programma la partita contro il Milan.

L’idea che esternano i pastori è quella di unire la visibilità della squadra del Cagliari. alla loro protesta. Sempre all’insegna della non violenza i pastori chiedono partecipazione pacifica per far conoscere le loro ragioni.

Spiegano ancora una volta i motivi della richiesta in modo semplice. Il latte deve essere pagato a prezzo di costo effettivo e deve consentire ai pastori di ricavarne qualcosa per vivere. Al momento secondo le rimostranze della delegazione, sono gli industriali del latte che decidono il prezzo, prescindendo da considerazioni economiche legata alla sua produzione.

La richiesta alla squadra, dopo le spiegazioni, è diretta e concisa. Gli allevatori chiedono che i giocatori rifiutino di giocare la partita. La notizia finirebbe su tutti i giornali. A quel punto sarebbe chiaro a tutti, secondo i pastori, che gli industriali del formaggio avrebbero fatto cartello sul  latte.

Add Comment