Quartucciu: arrestato un 18enne su mandato internazionale della polizia tedesca 

L’arresto, è stato eseguito dopo una segnalazione di mandato di arresto europeo da parte della Germania per scontare una condanna di un anno e 8 mesi a carico del giovane, resosi responsabile dei reati di furto aggravato e guida in stato di ebbrezza

 redazione

Nel pomeriggio di ieri, la Polizia di Stato, a seguito della richiesta di collaborazione nelle ricerche da parte del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia – Divisione S.I.RE.N.E.  (Supplementary Information Request at National Entry) hanno tratto in arresto di  Elia Cavazzuti, 18enne, nato in Germania, residente a Quartucciu.

L’arresto, effettuato dagli investigatori della Sezione Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Quartu Sant’Elena, è stato eseguito dopo una segnalazione di mandato di arresto europeo da parte della Germania per scontare una condanna di un anno e 8 mesi a carico del giovane, resosi responsabile dei reati di furto aggravato e guida in stato di ebbrezza,

Al termine degli atti di rito è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Uta.

 

 

Add Comment