Funtaneris. Sulle strade dell’acqua. Un film-documentario sulle fontane storiche della Sardegna.

“Le architetture dell’acqua, fontane, lavatoi e acquedotti, progettate nei secoli, raccontano le fasi di nascita e l’evoluzione delle città, dei paesi e dei paesaggi”. Presentazione alla Sala Convegni della Fondazione di Sardegna in Via San Salvatore da Horta  2 a Cagliari, il 28 febbraio alle 17,30

di Antonio Tore

L’Associazione Storia della Città presenta un lavoro finalizzato alla definizione e diffusione di questo patrimonio: un film-documentario (Funtaneris. Sulle strade dell’acqua, regia di Massimo Gasole, 2019, 69 minuti), una App con itinerari percorribili nel territorio, un sito internet ricco di dati e con moduli partecipativi: www.fontanedisardegna.eu

Sulla base delle ricerche coordinate da Marco Cadinu, già edite in open access e svolte nel 2012-2015 dal Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Architettura dell’Università di Cagliari (con l’Università di Sassari, Politecnico di Torino, Università della Tuscia e alcuni membri dell’Associazione Storia della Città) è emerso un patrimonio costituito da circa cinquecento fontane storiche, lavatoi, acquedotti e opere d’arte; monumenti diffusi nel territorio, nelle città e nei piccoli centri della Sardegna che disegnano una inedita geografia dell’acqua e delle sue secolari tradizioni.

Raccontare la bellezza dei luoghi, l’antica affezione delle comunità verso la risorsa acqua, l’espressione artistica legata all’acqua, quindi diffonderne i valori e il loro recupero, costituiscono l’obiettivo dell’opera. La costruzione della sceneggiatura e del messaggio che il film-documentario veicola sono stati progettati per unire ad una profondità di concetti e significati la massima cordialità comunicativa, per una Storia Pubblica dell’Architettura, disponibile con sottotitoli in inglese.

Il film-documentario sarà donato alle scuole della regione, ai docenti, alle Amministrazioni comunali della Sardegna e diffuso via Web, per tutti gli usi di carattere divulgativo e didattico che le istituzioni vorranno farne; i materiali saranno messi a disposizione anche delle istituzioni impegnate nella tutela e valorizzazione del patrimonio, quali Soprintendenze, Archivi, Regione, Enti Locali, Ordini degli Architetti della Sardegna. Tra i fini della ricerca la costruzione di un migliore futuro per questo prezioso patrimonio urbano e paesaggistico.

 * L’Associazione Storia della Città, fondata a Roma nel 1986, riunisce storici dell’architettura e dell’urbanistica, storici dell’arte, archivisti e archeologi provenienti dal mondo della cultura e da 12 atenei italiani. www.storiadellacitta.it

Un’opera realizzata col contributo della Fondazione di Sardegna e di altri enti (Sardegna Film Commission, Abbanoa Spa, Criteria srl, Teravista di Gianni Alvito, Fondazione Giuseppe Dessì); la locandina è di Stefano Asili.

 Il trailer del film è visionabile all’indirizzo https://vimeo.com/314751883/c04418b309

 Funtaneris. Sulle strade dell’acqua, regia di Massimo Gasole, 2019, 69 minuti.

Estate 2018, due architetti e un fotografo intraprendono un viaggio nell’entroterra della Sardegna alla ricerca dei custodi delle storie e delle tradizioni legate alle architetture dell’acqua. Fontane, lavatoi, abbeveratoi, pozzi… piccoli e grandi oggetti preziosi di pietra, calce e acqua. Simboli di legami, di progresso, potere e civiltà. Centri attorno ai quali nascevano non solo le città ma anche storie d’amore, discussioni politiche, leggende. Luoghi sacri, dove ristorarsi per un momento o dove si raccoglieva l’acqua durante la mietitura, di cui lentamente si va perdendo la memoria, su cui fermarsi ancora a raccontare.

Libri e ricerche in open access scaricabili gratuitamente da: https://www.fontanedisardegna.eu/pubblicazioni/

Aggiornamenti e date delle proiezioni sulla pagina facebook fontane di sardegna.

Locandina:

https://www.fondazionedisardegna.it/media/25/13839223047948/locandina_funtaneris.pdf

(La foto di copertina è tratta da www.fontanedisardegna.eu)

 

 

Add Comment