Artigianato e agroalimentare in mostra ad Oristano durante la Sartiglia

Mostra mercato dell’artigianato artistico e produzione dell’agroalimentare organizzata dalla Camera di Commercio di Oristano in occasione della Sartiglia che attirerà migliaia di turisti in città

di Antonio Tore

Le ricercate produzioni dell’artigianato artistico e le produzioni di qualità dell’agroalimentare della provincia di Oristano anche quest’anno troveranno spazio in occasione della Sartiglia e del carnevale nelle vetrine della rassegna Mediterranea, la mostra mercato promossa dalla Camera di commercio di Oristano col concorso di enti e associazioni, tra i quali il Comune di Oristano e la Fondazione Sartiglia, giunta alla XIX edizione.

Le esposizioni apriranno anche quest’anno nel cuore di Oristano, a pochi metri dai luoghi della giostra equestre e della festa, in antichi palazzi e stabili che hanno segnato la storia della città. Il teatro San Martino, in via Ciutadella de Menorca, ospiterà sette aziende del comparto tessile, tre impegnate nella lavorazione del legno, del cuoio e della pietra, una nel campo dei prodotti per la cosmesi e due in quello dei gioielli.

Nel palazzo Paderi, a poche decine di metri di distanza, sempre in via Ciutadella de Menorca esporranno, invece, tre aziende della ceramica, una dei gioielli, una del legno e due dell’agroalimentare.

Infine, nel circuito espositivo di Mediterranea saranno inseriti quest’anno anche i locali denominati ExFà, perché per decenni hanno ospitato una delle storiche farmacie della città, in piazza Eleonora. Nello spazio ExFà ricca presentazione dell’agroalimentare con otto aziende che proporranno le loro produzioni.

La rassegna Mediterranea sarà inaugurata venerdì prossimo 1° marzo, alle 16. Le esposizioni nella prima giornata si potranno visitare sino alle 20 e nei giorni successivi dalle 10 alle 20 della sera, con orario continuato. L’ingresso è libero.

“Abbiamo voluto accompagnare anche quest’anno la Sartiglia con la rassegna Mediterranea che rappresenta ormai un tradizionale appuntamento nell’ambito del carnevale di Oristano”, dichiara il presidente della Camera di commercio di Oristano Nando Faedda. “Un’importante occasione offerta alle imprese del nostro territorio perché facciano conoscere a migliaia di visitatori i loro prodotti di qualità, il loro grande lavoro”.

“E anche quest’anno”, afferma dal canto suo il segretario generale della Camera di commercio di Oristano Enrico Massidda, “sarà nostra cura distribuire, attraverso le edicole e nei varchi del centro di Oristano attivati per la Sartiglia, 15 mila copie della cartina di Mediterranea che aiuterà i visitatori a raggiungere le sedi espositive, ma anche tutti i principali luoghi della giostra equestre”.