Vini: il made in Italy in vetrina in Canada

L’Ice, l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane organizza e promuove il vino di produzione nostrana nel Nord America attraverso “Grandi degustazioni di vini italiani in Canada”

di Antonio Tore

 

Giunto alla 24a edizione, l’evento è diventato fondamentale per la promozione del vino italiano nel mondo. La manifestazione itinerante farà tappa a Vancouver il 22 ottobre, a Calgary il 24 ottobre, a Toronto il 28 ottobre e Montreal il 30 ottobre. Il Canada è uno dei mercati di punta per l’export vitivinicolo italiano in quell’area geografica. Negli ultimi dieci anni il suo valore è aumentato da 218 a 361milioni di euro, con una crescita del 66%. L’Italia è il primo esportatore di vino in Canada in termini di volumi, con 77milioni di litri forniti nel 2018. Le previsioni per i prossimi anni confermano una crescita su base annua del 3.3% in quantità e del 3.7% in valore, superando nel 2022 i 688milioni di litri.

Durante i quattro appuntamenti, veri banchi di assaggio, ogni espositore avrà una postazione per proporre i propri vini a importatori, Ho.Re.Ca., giornalisti specializzati, opinion leader e wine lovers. Nel 2018 hanno partecipato 120 aziende per oltre 500 etichette provenienti da 17 Regioni italiane e 3mila e 500 visitatori tra operatori commerciali, giornalisti e opinion leader.

Per partecipare è necessario compilare l’apposito form online che si può trovare al seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfwaNtZ9nCrBBMz9hlmjAlfHXEmBS1hNStbnH0TMka9KY3WkQ/viewform

Concluso il processo il sistema genera automaticamente una mail con le istruzioni e l’allegata scheda di adesione, che andrà stampata, timbrata e firmata in ogni pagina dal legale rappresentante e inviata alla pec vini@cert.ice.it entro il 29 aprile.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni, cliccare sul seguente link

https://www.ice.it/it/area-clienti/eventi/dettaglio-evento/2018/D1/069

Add Comment