Gite di Pasquetta rovinate dal vento e dalle mareggiate

Come previsto dai meteorologi, sulla Sardegna si è abbattuto un furioso vento di scirocco, accompagnato da nuvole e mareggiate che hanno rovinato le classiche gite di Pasquetta. Anche la spiaggia del Poetto di Cagliari allagata dalla acque del mare

di Antonio Tore

Quest’anno le gite di Pasquetta sono state rovinate dal fortissimo vento di scirocco che ha colpito soprattutto le coste sud della Sardegna, ma anche nel nord dell’isola si sono avvertiti i disagi.

A Cagliari, oltre il solito crollo di rami e qualche cornicione, la spiaggia del Poetto è stata allagata dalla mareggiata, costringendo alla chiusura anche molti dei baretti e portando sabbia anche sulla passeggiata.

Durante la notte, la mareggiata ha portato sulla statale 195 detriti che hanno costituito un pericolo per la circolazione delle auto, riportando alla memoria precedenti drammi e danni alla strada.

A Sassari in vento ha scoperchiato una casa, danneggiando anche tre auto parcheggiate in viale Sicilia.

Insomma, le tradizionali gite in campagna o al mare devono essere rinviate all’anno venturo.

Add Comment