Ogliastra: un percorso neolitico-nuragico  di rara importanza e bellezza attraverso tre comuni  

Quattro importanti siti ogliastrini hanno una  gestione integrata:    S’Arcu ‘e is Forros a Villagrande Strisaili, Scerì a Ilbono e S’Ortali ‘e su Monti-San Salvatore a Tortolì. Il  visitatore ha cosi anche un unico profilo storico archeologico, architettonico e funzionale dei monumenti e del contesto

Arriva così  un’offerta didattica rivolta alle scuole di ogni ordine e grado per coinvolgere bambini e ragazzi e che prevede laboratori adattabili alle esigenze di ciascuna classe.
I tre siti molto interessanti costituiscono un itinerario archeologici di raro interesse e importanza che va dal neolitico con le tombe ipogeiche (Domus de Janas), tombe dei giganti templi a Megaron del periodo nuragico.

Visitate con noi questi importanti siti

 

 

 

Add Comment