Luras (SS)  la patria dei dolmen, le  antiche tombe  neolitiche

A Luras in Gallura (SS),  centro caratteristico per il granito ci sono ben quattro  Dolmen  una rara tipologia di sepolture megalitiche risalenti a circa cinquemila anni fa

Sepulturas de zigantes o de paladinos, così gli abitanti di Luras chiamano i dolmen (dal bretone dolmen, tavola di pietra),

In uno  splendido ambiente   naturale è ubicata  l’allèe couverte (Passeggiata Coperta) di Ladas un dolmen complesso che  è costituito da una galleria lunga sei metri e alta oltre due, coperta da due grandi lastroni e dotata di abside.

La pietra di copertura posteriore ha una superficie di 15 metri quadri,  lavorata e levigata. Le pareti sono formate da lastre verticali regolari, affiancate da massi piatti disposti in obliquo.

Visitate con “Sardegna Turismo i beni e archeologici e ambientali della Sardegna

Add Comment