Cagliari: Una giornata dedicata al tema della genitorialità adottiva

Educare all’adozione con consapevolezza e assertività. Sabato 25 maggio 2019, SOS Bambino I.A. onlus, in collaborazione con l’ACLI di Cagliari organizzerà una giornata dedicata al tema della genitorialità adottiva

redazione

Sabato 25 maggio 2019, SOS Bambino I.A. onlus, in collaborazione con l’ACLI di Cagliari organizzerà una giornata dedicata al tema della genitorialità adottiva. L’iniziativa, avrà il patrocinio del Comune di Cagliari e della  MEM Mediateca del Mediterraneo.

Il primo incontro si terrà al mattino dalle ore 10.00 alle 13.00, in Via Marconi 4, presso la sede dell’ACLI – che ospita gli uffici sardi dell’Ente – e avrà come focus il percorso pre-adottivo. Il corso di formazione “Avvicinarsi al figlio che viene da lontano” si rivolge sia alle famiglie in attesa sia a quelle in fase di valutazione adottiva e sarà condotto dottoressa Emily Diquigiovanni, già operatrice  in Sardegna e ora consulente dell’Ente.  Sarà un percorso mirato a fornire tutte le informazioni per vivere l’esperienza della genitorialità con consapevolezza e serenità.

Nel pomeriggio, dalle ore 17.00 alle 19.00, presso la sala della Mediateca del Mediterraneo di Cagliari ci sarà una conferenza educativa dal titolo “Genitorialità adottiva… e creativa! Che fatica fare i genitori!”  dedicata a tutti i genitori  adottivi.

Interverranno: Lorenzo Braina, esperto pedagogista, scrittore ed educatore; Carla Manca, assistente sociale e Davide Debertolo, psicologo, che operano nel settore minori del Comune di Cagliari; Emily Diquigiovanni, assistente sociale e Patrizia Ibba psicologa dell’Ente per le adozioni internazionali SOS Bambino. Nelle loro relazioni affronteranno temi come l’assertività e consapevolezza, e forniranno strumenti concreti a supporto della genitorialità: regole e metodologie educative.

Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutta la cittadinanza, previa iscrizione inviando mail alla casella segreteriasardegna@sosbambino.org o telefonando al numero 0444 570309.

Leggete la LOCANDINA _Genitori CheFatica_