FOTO | Clima, a Bologna corteo con i pannelli solari: “Blocchiamo la città”

A Bologna i giovani che si battono per un mondo più ambientalista hanno bloccato i viali, di circonvallazione. E hanno portato una bicicletta con pannelli solari

Agenzia Dire – www.dire.it

Sara Forni

BOLOGNA – “Se ci bloccano il futuro noi blocchiamo la città”.

Lo hanno gridato gli studenti di Bologna che questa mattina hanno aderito al secondo “Fridays for future”, la manifestazione-sciopero globale contro i cambiamenti climatici che coinvolge 119 Paesi.In

piazza XX settembre si sono radunati almeno 300 i ragazzi che hanno saltato la scuola per dare un segnale forte alle istituzioni in materia di sostenibilità ambientale e il corteo è partito da lì per per “bloccare le macchine e il traffico della città“.

Questa volta gli studenti si sono attrezzati meglio del primo sciopero: megafono, microfono e amplificatori sono alimentati da una ‘bicicletta a pannelli solari‘. Insieme a loro ci sono anche i sindacati: mentre la Cgil Emilia-Romagna ha esortato i suoi delegati ad aderire allo sciopero, i metalmeccanici della Fiom sono in corteo al fianco dei ragazzi perchè “l’industria e soprattutto il settore dell’automotive deve essere al passo con i cambiamenti necessari che ci chiede l’ambiente”.

 

Add Comment