Tortolì (Nu): Spiaggia di Cea, ambiente, arenile e mare con bandiera blu

La spiaggia di Cea a Tortolì (NU) (o “Baia di Cea” o “Lido di Cea“) , vicino a Cala Ginepro e non lontano da Porto Frailis ad Arbatax  sulla quale già da diversi anni sventola la Bandiera Blu della FEE a sancirne l’eccellenza delle acque di balneazione, l’efficienza e la disponibilità di servizi e l’attenzione verso la conservazione e la tutela dell’ambiente.

Si tratta di una lunga spiaggia dalla sabbia chiara e fine (talmente lunga, oltre un chilometro e mezzo, divisa  nel territorio di due comuni, Tortolì e Barisardo, delimitata a sud dagli scogli di Punta di Niedda e nord da una cresta di porfido rosso che termina in spiaggia, anzi in acqua, con una corona di scogli rossi.

II più spettacolari tra di essi, chiamati “is scoglius arrubius” (i faraglioni rossi), si distinguono facilmente a circa a 300 metri dalla riva e sono raggiungibili a nuoto o in pattino. Si tratta di meta imperdibile per i tuffatori più audaci.

per approfondire