Cagliari: alla “Fondazione Siotto” a 5×88 arriva il pianista Samuel Tanca

La serata di domenica  sarà dedicata ai grandi compositori della Sardegna: Franco Oppo, Ennio Porrino e Lao Silesu

 redazione

Domenica 9 giugno a Cagliari secondo appuntamento per 5×88, la rassegna dedicata al pianoforte solo organizzata dalla Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto”, sotto la direzione artistica della compositrice e pianista Irma Toudjian.

La serata, in programma alle 21 nella suggestiva sede del Palazzo Siotto (via Dei Genovesi 114), vedrà protagonista il pianista cagliaritano Samuel Tanca. Per l’occasione, l’artista proporrà un programma che vuole essere un omaggio a grandi compositori della Sardegna come Franco Oppo, Ennio Porrino e Lao Silesu.

L’appuntamento sarà introdotto dal presidente della fondazione “SiottoAldo Accardo che si soffermerà in particolare sulla figura di Franco Oppo musicista, compositore e amico.

Di Oppo verranno suonate le Berceuses, le Bagattelle e la Sonata, quest’ultima di notevole difficoltà esecutoria. Di Ennio Porrino sarà invece proposta la Serenade Passionée, mentre di Lao Silesu Samuel Tanca affronterà la Sonata drammatica.

Chiusura di serata nel segno di Sergeij Prokofiev, con brani tratti dalle opere Romeo e Giulietta e Cenerentola.

Informazioni e prenotazioni: info@fondazionegiuseppesiotto.org

Biglietti: intero 10 euro; 7 euro ridotto per under26 e soci dell’Associazione Suoni e Pause e Touring Club Italiano.

5×88 è realizzata con il contributo di: Comune di Cagliari, Assessorato al Turismo della Regione e Fondazione di Sardegna.

In collaborazione con l’associazione Suoni e Pause.

 Samuel Tanca ha studiato presso il Conservatorio “G.P. da Palestrina” di Cagliari, sotto la guida della prof.ssa Ida Allegretto, diplomandosi col massimo dei voti, la lode e la menzione d’ onore e conseguendo successivamente la laurea specialistica con votazione 110/110 e lode. Si è perfezionato presso l’École Normale di Parigi e successivamente con i maestri A. Lucchesini ed E. Stellini.

Vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali ha seguito master di perfezionamento con pianisti di chiara fama, tra i quali J. Rouvier, J. M. Luisada, B. Lupo.

Dal 2007 al 2010 ha collaborato con la Fondazione Teatro Lirico di Cagliari in qualità di professore d’orchestra sotto la direzione di Maestri di caratura mondiale quali P. Auguin, D. Abbado, P. Steinberg, A. Vedernikov e G. Pehlivanian. Nello stesso Teatro ha eseguito come solista il “Concerto in Sol” per pianoforte e orchestra di M. Ravel.

Concertista in Italia e all’Estero, dal 2012 ha intrapreso la professione di Maestro collaboratore per la danza lavorando con Etoiles, Maîtres de ballet e Coreografi tra i quali Eleonora Abbagnato, Olga Evreinoff, Jean- Guillaume Bart, Patrick Armand, Francesca Zumbo, Massimo Moricone, Gheorghe Iancu, Nicole Cavallin, Denis Ganio, Giuseppe Picone, Igal Perry. Da settembre 2014 è Maestro collaboratore al ballo del Teatro dell’Opera di Roma.

 

 

 

Add Comment