Cagliari, Convegno:, “Traffici commerciali e relazioni di scambio. La Sardegna meridionale in età tardoantica e bizantina”.

L’evento al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

Redazione

Traffici e approdi portuali nella Sardegna meridionale attraverso l’analisi dei ritrovamenti subacquei, in particolare delle anfore. Nell’ambito degli approfondimenti scientifici legati alla mostra Le civiltà e il Mediterraneo, giovedì 6 giugno 2019, alle 17.30, presso la sala Conferenze del Museo Archeologico nazionale di Cagliari, Laura Soro, ricercatrice di archeologia tardoantica e medievale, terrà una conferenza dal titolo “Traffici commerciali e relazioni di scambio. La Sardegna meridionale in età tardoantica e bizantina”.

La studiosa, analizzerà il tema dei traffici commerciali e degli approdi portuali nella Sardegna meridionale tra l’età tardoantica e bizantina.

Gli scambi tra i diversi popoli hanno generato relazioni socio-culturali, oltre che religiose, come testimoniano i simboli cristiani impressi sui manufatti d’uso quotidiano, e di volta in volta hanno prodotto esiti unici e irripetibili, dei quali rimane traccia nelle testimonianze archeologiche subacquee. Verranno affrontate, in particolare, tematiche inerenti lo studio sulle anfore, legato indissolubilmente ad aspetti di carattere economico-sociale, costituendo esse il tramite, il veicolo materiale, attraverso cui viaggiavano merci e derrate, talvolta vincolate da norme di carattere politico amministrativo e da esigenze di rifornimento annonario-militare ben precise, talvolta dettate da scelte di libero scambio.

 

Info:

Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

Tel. +39 070 655911 – +39  070 60518240

e-mail: pm-sar.museoarcheo.cagliari@beniculturali.it

 

Add Comment