UniCa&Imprese 2019, tra innovazione intuito, occupazione e professionalità

Il Cesar e l’Università di Cagliari: formazione, competenze e saperi al servizio delle aziende, del tessuto produttivo e del territorio.

di Antonio Tore

Alla presentazione dell’evento – teso a coniugare anche ricerca scientifica e sviluppo socioeconomico con tematiche quali energia, agrifood, ambiente, benessere e salute, Ict, management e cultura – intervengono Maria Del Zompo, Maria Chiara Di Guardo, Roberta Vanni, Giuseppe Fasolino, Alberto Scanu

Mercoledì 26 giugno, alle 10.30, in rettorato si tiene la presentazione ai media di UniCa&Imprese 2019. Alla conferenza stampa prendono parte il rettore Maria Del Zompo, il pro rettore Innovazione e territorio, Maria Chiara Di Guardo, il direttore del Cesar (Centro servizi d’ateneo per la ricerca), Roberta Vanni. Previsti gli interventi di Giuseppe Fasolino (assessore regionale Programmazione e bilancio), Alberto Scanu (Confindustria, Gruppo reti di impresa).

L’evento – moderato dalla giornalista Virginia Saba  – è in programma giovedì 27, dalle 16.30 alle 20.30, al Cesar, Cittadella universitaria di Monserrato.

Progetti, ricerca e intese tra Università, aziende e tessuto produttivo. La Sardegna e un futuro con al centro il confronto sulla ricerca scientifica, l’implementazione di idee, il rafforzamento di progetti di collaborazione e visioni di sviluppo civico, sociale ed economico. Unica&Imprese 2019 racchiude tematiche di straordinaria attualità sotto vari e impattanti punti di vista. Ovvero, energia, agrifood, ambiente, benessere e salute, Ict, management e cultura. In breve, un insieme che coniuga ricerca scientifica e formazione avanzata, occupazione, scelte strategiche per il mondo imprenditoriale. Mission di pregio dell’ateneo del capoluogo. La conferenza stampa illustra i principali argomenti che saranno trattati e approfonditi durante l’evento. Tra questi, si segnala “Servizi e opportunità per le imprese digital transformation”, “Il fondo di trasferimento tecnologico, progress tech transfer” e “Fare innovazione con UniCa”.

Add Comment