Domus de Maria (Sud Sardegna): Piscinnì, spiaggia selvaggia  e  mare  da sogno incontaminato

di Sergio Atzeni

La spiaggia di Piscinnì in  territorio di Domus de Maria  (Sud Sardegna)  è dominata da una possente  torre Spagnola del XV secolo  da cui prende  il nome.

L’ arenile è tra i più belli dell’isola con  una  sabbia bianca finissima che confina  con caraibiche acque cristalline variopinte con tonaldità  che vanno dal  verde al celeste-azzurro. Dalla battigia si diparte un fondo  sabbioso e degradante lentamente  adatto anche ai più sprovveduti bagnanti.

Piscinnì, coronata da colline con vegetazione mediterranea  si presenta nel suo complesso aspra e  selvaggia  e infonde serenità e tranquillità. Uno scenario particolare e molto suggestivo.

La cala  è inserita  tra la stupenda  e paradisiaca spiaggia  di Tuerredda e le cale meravigliose  di Capo Malfatano, caratterizzate da sabbia fine e chiarissima ad alte scogliere d’argilla e granito.

Per approfondire