Sant’Antioco (Sud Sardegna): nuraghe S’Ega ‘e Marteddu,  il guardiano sul mare

Libera e ideala foto-ricostruzione del nuraghe

di Sergio Atzeni       

 Alla foce del Rio Maladroxi in territorio di Sant’Antioco (Sud Sardegna)  si trova il nuraghe S’Ega ‘e Marteddu, che sovrasta la baia a nord-ovest.

Il nuraghe trilobato  è composto da un mastio o torre centrale  e da tre torri laterali o lobi orientate a Nord, a Sud-Ovest e a Sud-Est.

La torre principale, coperta oggi di terriccio e macchia mediterranea, si conserva quasi del tutto integra.

Il complesso nuragico e quanto mai particolare perché eretto sul mare come un guardiano  quasi a controllare eventuali  nemici che da lì  arrivassero

 

.

Add Comment