Cagliari: reddito di libertà per le donne vittime di violenza

Cagliari: Interventi a favore di donne vittime di violenza. Pubblicato l’avviso del PLUS Cagliari per la presentazione   delle domande di accesso alle opportunità offerte dalla L.R. 33/2018 con la quale è stato istituito il reddito di libertà per le donne vittime di violenza.

redazione

Possono presentare domanda le donne, con o senza figli minori, vittime di violenza certificata dai servizi sociali del Comune di residenza e/o dal servizio Centro Antiviolenza o dai servizi sociali del Comune di nuovo domicilio, che si trovino, al momento della domanda, in una condizione di persistenza del pericolo imminente che ha determinato l’inserimento in Casa di accoglienza per donne vittime di violenza.

“In questo modo – afferma l’assessore alle Politiche Sociali Viviana Lantini – anche il Comune di Cagliari dà seguito all’attuazione della legge mettendo a disposizione delle donne che hanno subito violenza la possibilità di accedere ad un beneficio economico accompagnato da un progetto personalizzato con cui sostenerle nel loro percorso di emancipazione verso una vita autonoma e dignitosa”.

Le domande dovranno essere presentate, in busta chiusa, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 10 settembre 2019 presso gli Uffici siti in Via Nazario Sauro 19, III piano (orari di apertura al pubblico: lun/mer/ven dalle 11.00 alle 13.00).

La documentazione e la modulistica possono essere scaricati dal link sotto indicato.

Per informazioni: Servizio Politiche Sociali, Abitative e per la Salute via Sauro 19, secondo piano, il martedì, dalle 15.30 alle 17.30
e-mail servizi.sociali@comune.cagliari.it

Add Comment